Perchè l’Osservatorio


La Federazione Sindacale Italiana dei Coordinatori della Sicurezza in sigla Federcoordinatori - Cidec, considerata la perdurante situazione di allarme relativamente agli incidenti sul lavoro e nei cantieri edili in particolare, rilevata altresì l’estrema vivacità dei soggetti che, con ruoli e responsabilità diverse svolgono il proprio ruolo nel tentativo di garantire un sempre maggiore livello di efficacia nell’azione sia repressiva che preventiva in tema di sicurezza sul lavoro, valutato come nell'ambito di uno scenario così ricco di problematiche appare evidente la necessità di predisporre un momento d’incontro tra tutte le altre Parti in causa, individuando un metodo comune di lavoro e condivisione, ha promosso la costituzione di un “Osservatorio Nazionale Permanente – sul ruolo del Coordinatore e del Responsabile dei lavori nel cantiere edile”, aperto e composto da tutti i soggetti interessati alla definizione di un livello di sinergia complessiva nella gestione delle tematiche della sicurezza, al fine di pervenire al rispetto delle regole, alla unicità dei comportamenti, al calo degli infortuni nei cantieri edili. Con particolare riguardo dovranno essere affrontati i temi inerenti la preparazione e l’aggiornamento di tutti gli operatori dei cantieri, con speciale attenzione ai Coordinatori, al reale apporto degli stessi alle attività di prevenzione attraverso la chiarezza dei ruoli ed il confronto sulle tematiche di prevenzione delle malattie e degli infortuni in cantiere. Al fine di implementare l’azione preventiva andranno definite modalità di coinvolgimento attivo anche degli Enti Locali in quanto committenti di opere pubbliche ed in quanto soggetti con specifici compiti di controllo e promozione della qualità e della legalità. Il Protocollo in oggetto non rappresenta un'intesa statica e preclusa, pertanto chiunque fosse interessato potrà essere invitato ad aderire anche successivamente, apportando il proprio contributo specifico in materia.